Gcnt: LAYOUT

73

Occuparsi del layout.
Che si tratti dell’ intera struttura di un centro di giardinaggio o del layout di prodotto è indispensabile avere ben chiari gli obiettivi che si intendono raggiungere e soddisfare.
Questi obiettivi andranno a definire le scelte relative ai diversi modelli di layout.

DEFINIZIONE:

organizzione dello spazio di vendita

LAYOUT STRUTTURE E PERCORSI: riferito all’intero punto vendita
LAYOUT MERCEOLOGICO: riferito al posizionamento del prodotto

LAYOUT STRUTTURE E PERCORSI
Progettare il layout di strutture e percorsi definisce:
1. I flussi dei clienti creando un’ orientamento
2. Si pone l’ obiettivo di aumentare la permanenza dei visitatori nel punto vendita
3. considera e semplifica le operazioni di manutenzione e gestione degli spazi
4. ottimizza la produttività del punto vendita
5. contribuisce in percentuale considerevole al posizionamento del Brand
LAYOUT MERCEOLOGICO
Connesso al flusso della clientela e alle peculiarità del singolo punto vendita.
Definisce e progetta i modelli espositivi e il susseguirsi delle macro-categorie e dei singoli prodotti
– dimensioni dei singoli reparti
– criteri di aggregazione
– finalità comunicative